LAMPEDUSA – Peschereccio affondato con vittima 59enne, la Procura apre inchiesta

La Procura della Repubblica di Agrigento ha subito aperto, contro ignoti, un fascicolo d’inchiesta per omicidio e naufragio sul caso del peschereccio il “Valeria 3” affondato e rimasto in fondo al mare , in cui ha perso la vita il  pescatore 59enne Giovanni Bono . La tragedia ad un miglio e mezzo da Capo Ponente. Saranno sentiti i due sopravvissuti, e verrà ispezionato, anche tecnicamente, il peschereccio affondato per provare a stabilire cosa sia accaduto.Il sindaco ha proclamato, per oggi, una giornata di lutto cittadino e le bandiere del Municipio saranno esposte a mezz’asta.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.