LAMPEDUSA – Premio giornalistico Cristiana Matano per la terza edizione

 

Nell’isola di Lampedusa ritorna anche quest’anno, per la terza edizione, “Lampedus’amore”, il premio giornalistico nato per ricordare la giornalista Cristiana Matano del Giornale di Sicilia e di Tgs , creato dai colleghi e dagli amici riuniti nell’associazione “Occhiblu”, dall’8 al 10 luglio. Ieri al teatro Massimo, erano presenti, moderati da Elvira Terranova , il sindaco Leoluca Orlando, e quello di Lampedusa, Totò Martello, il soprintendente Francesco Giambrone, lo scrittore Roberto Alajmo, Roberto Cassata per Unicredit, Sergio Vespertino e Fabrizio Cammarata a capo del folto gruppo di artisti che sbarcherà a Lampedusa. “Ci riproviamo per la terza volta, con le stesse emozioni, entusiasmo e difficoltà  che comporta, per una piccola onlus come la nostra, un evento cosi complesso. Riflettendo sui temi  dell’accoglienza e della cultura “spiega il marito di Cristiana, il giornalista Filippo Mulè.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.