LAMPEDUSA – Recuperato barcone con 200 migranti

Le navi della Marina Militare impegnate nell’operazione Mare Nostrum hanno individuato, a circa 80 miglia a sud di Lampedusa, un’imbarcazione con a bordo circa 200 migranti, tra cui donne e bambini.  È intervenuta la nave anfibia San Marco, che, constatata la scarsa galleggiabilità dell’imbarcazione, il numero elevato di persone, tutte prive di dotazioni di sicurezza, ha dichiarato la situazione di emergenza ed è attualmente impegnato nel soccorso.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.