LAMPEDUSA – Scoppia una rissa. grave un marocchino di 30 anni

Scoppia la rissa e un immigrato, un marocchino di 30 anni, finisce a causa delle gravi ferite riportate, al poliambulatorio dell’isola. Lo “scontro” si è consumato nella mattinata di Capodanno all’interno del centro di soccorso e prima accoglienza di contrada Imbracola. Il giovane marocchino, stando al referto dei medici del poliambulatorio, ha riportato contusioni all’emi costato destro, escoriazioni al volto e un lieve trauma cranico. I Carabinieri della stazione di Lampedusa , coordinati dal comando compagnia di Agrigento, hanno subito avviato le indagini ed informato la Procura della Repubblica.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.