LAMPEDUSA – Spaccio di droga, arrestato imprenditore

I carabinieri di Lampedusa hanno arrestato per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, Nicola Cucina 25 anni, imprenditore, di Lampedusa. Lo stesso, in via Mazzini, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di:  9 grammi di cocaina, suddivisa in 9 dosi; 5 grammi 5 di hashish; 530 euro contante.

La somma in denaro e le sostanze stupefacenti rinvenute sono state poste sotto sequestro. Queste ultime verranno trattenute presso quelli uffici in attesa dell’esame qualitativo. Cucina è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.