LAMPEDUSA – Traghetto inadeguato, pescatori occupano Consiglio comunale

I pescatori di Lampedusa hanno occupato stamani l’aula del Consiglio comunale per protestare contro i disagi causati dal traghetto di linea Laurana della Siremar, ritenuto ormai inadeguato a garantire i collegamenti giornalieri con Porto Empedocle. Il portavoce dei manifestanti è l’ex sindaco Totò Martello. I pescatori lamentano che il loro prodotto è rimasto in diverse occasioni bloccato sull’isola perché la motonave di linea non è riuscita a salpare, nonostante le condizioni del mare non fossero proibitive, e sollecitano un intervento immediato da parte del presidente della Regione Rosario Crocetta.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.