LICATA – Dopo inseguimento, empedoclino arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Licata hanno arrestato Rosario Restivo, 37 anni, di Porto Empedocle, per traffico e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Restivo, nel corso di un controllo in via Mazzini su un autobus di linea proveniente da Palermo, è fuggito a piedi, è stato inseguito, perquisito e sorpreso in possesso di 4 grammi di eroina pura, divisa in 2 ovuli

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.