LEGA PRO – Akragas a picco, all’Esseneto passa anche il Monopoli. E’ crisi

Arriva una nuova sconfitta interna per l’Akragas. E quella di oggi, valevole per la 19esima giornata, ultima del girone di andata, pesa come un macigno, subita da una diretta concorrente verso la salvezza, il Monopoli. Osipiti subito in vantaggio con Gatto su calcio di rigore al 6′. Il pari sempre dal dischetto per l’Akragas firmato da Gomez alla mezz’ora. Nella ripresa, al 58′, Monopoli nuovamente in vantaggio con De Vito che, di testa spedisce in rete un cross su punizione di Nicolini. Una nuova pesante battuta d’arresto per la formazione di Di Napoili, ora, sempre più impelagata nella lotta per non retrocedere.

Dopo la sconfitta interna per 1-2 contro il Monopoli, la dirigenza dell’Akragas ha deciso di proclamare il silenzio stampa.

La Società Akragas Città dei Templi comunica di aver adottato dalla data odierna il silenzio stampa fino a data da destinarsi. Pertanto nessuno dei dirigenti e dei tesserati è autorizzato a rilasciare dichiarazioni alle testate giornalistiche.   

Eventuali comunicazioni ed aggiornamenti saranno diramate esclusivamente attraverso comunicati ufficiali.

La dirigenza, pur rispettando il diritto di cronaca, ha deciso di dare priorità assoluta all’interesse della società e della squadra, affinché possa continuare a svolgere il proprio lavoro nel massimo della serenità possibile.

 

TABELLINO

AKRAGAS – MONOPOLI  1-2

MARCATORI: 7’rig.  Gatto (M), 31’ rig. Gomez (A)

AKRAGAS: Pane, Cazè da Silva, Carillo, Salandria, Riggio, Russo (62’ Sepe), Longo (69’ Cocuzza), Pezzella (55’ Cochis), Gomez, Palmiero, Zanini. A disposizione: Addario, Leveque, Coppola, Garcia, Assisi, Carrotta, Rotulo, Caternicchia, Privitera. Allenatore: Raffaele Di Napoli

MONOPOLI: Mirarco, Mercadante, Ricucci, Nicolini, Ferrara, De Vito, Viola, Sounas (55’ Mavretic), Montini, Gatto (76’ D’Auria), Balestrero (86’ Franco). A disposizione: Pellegrino, Cassano, Leone, Padalino, Bei, Di Consola. Allenatore: Diego Zanin

ARBITRO: Lucca Detta di Mantova

ASSISTENTE 1 E 2: Giorgio Rinaldi e Emanuele Daisuke entrambi di Roma 1

NOTE: AMMONITI: Salandria, Russo, Pezzella, Sepe (A), Sounas, Balestrero (M); recupero: 2’ pt, 5’ st

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.