LEGA PRO – Si rivede l’Akragas, vittoria a Vibo nello scontro-salvezza thrilling

L’Akragas risorge a Vibo Valentia. I biancazzurri oggi pomeriggio nella gara valida per la 20a giornata di Lega Pro C hanno battuto la Vibonese per 1 a 0. A decidere il match un gol di Cochis al 6′. Un successo prezioso per il Gigante che sale a quota 20 punti , uscendo momentaneamente dalla zona rossa. I biancazzurri dopo il vantaggio hanno amministrato per tutta la gara. La Vibonese a parte qualche occasione non ha mai impensierito Pane. 

PRIMO TEMPO: Di Napoli lascia fuori Longo e butta nella mischia Cochis. Scelta azzeccatissima del mister che viene ripagato al 7′ con il gol del vantaggio biancazzurro firmato proprio dell’argentino. L’Akragas difende con ordine e al 33′ sfiora il raddoppio sempre con Cochis che a porta vuota, su assist di Gomez, colpisce incredibilmente il palo. Due minuti dopo tocca a Coppola chiamare in causa Russo bravo a respingere un tiro potente ma centrale. La Vibonese ci prova con Favasulli al 42′ ma la sua conclusione su punizione da tiro ravvicinato è alta. Un minuto dopo è Cogliati di testa, sugli sviluppi di un corner, a sfiorare il gol ma un super Pane difende il vantaggio biancazzurro.

 

SECONDO TEMPO: I ragazzi di Costantino scendono in campo più convinti. Saraniti al 48′ con un colpo di testa prova a far male ma la mira è sbagliata. Questa sarà una delle pochissime occasioni avute dai padroni di casa. L’Akragas cerca sin da subito di addormentare la gara. All’81’ Riggio viene espulso lasciando i suoi in 10′. Inferiorità numerica indolore per i ragazzi di Di Napoli che amministrano fino alla fine il vantaggio senza rischiare praticamente nulla.

TABELLINO

VIBONESE: Russo, Paparusso, Giuffrida, Legras (56′ Scapellato), Saraniti, Yabre, Manzo, Sabato, Cogliati, Usai, Favasuli.

A disposizione: Cetrangolo, Mengoni, Franchino, Chiavazzo, Scapellato, Tindo, Lettieri, Buda, Surace, Di Curzio.

Allenatore: Massimo Costantino

AKRAGAS: Pane, Cazè da Silva, Carillo, Salandria, Riggio, Sepe, Coppola, Pezzella(59′ Pezzella), Gomez, Palmiero, Cochis (60’Longo).

A disposzione: Addario, Leveque, Garcia, Russo, Carrotta, Cocuzza, Caternicchia, Rotulo, Blandina, Longo, Privitera.

Allenatore: Raffaele Di Napoli

Note: ammoniti 15′ Pezzella, 25′ Cochis, 35′ Manzo, 43′ Saraniti, 51′ Sabato, 55′ Riggio. Espulso Riggio al 34′.

Reti: 6′ Cochis

Davide Miccichè  I AM CALCIO

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.