Leghista insulta Selvaggia Lucarelli, lei lo affronta in radio [VIDEO]

Su Radio M2o, nel corso del suo programma Stanza Selvaggia, la blogger Selvaggia Lucarelli ha bacchettato Giuseppe Grasselli, candidato sindaco leghista in provincia di Reggio Emilia, che l’aveva offesa su Facebook scrivendole “Zitta puttana”. Il tutto perché Lucarelli aveva pubblicato sulla sua bacheca l’immagine di una bambina annegata nel Canale di Sicilia, accompagnando la drammatica immagine con questa frase: “Lascio a voi decidere se era una cellula Isis, l’ennesima delinquente o colei che veniva a rubarci il lavoro. Magari Salvini lo sa”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.