LERCARA FRIDDI – Ritornano liberi gli agrigentini fermati per droga

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Daniele Re, il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Termini Imerese, dopo avere convalidato l’ arresto, ha restituito la libertà agli agrigentini Michele Russo, 32 anni, e Carmelo La Porta, 45 anni, arrestati dai Carabinieri di Lercara Friddi lungo la statale 189 perché sorpreso in possesso di 14 dosi di cocaina e di un panetto di hashish.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.