Liberi consorzi al voto il 26 febbraio

Il governo regionale ha fissato per il 26 febbraio la data delle elezioni per i Liberi consorzi dei comuni. «Eventuali proposizioni di modifiche legislative – dice il presidente della Regione Crocetta – non possono interferire sulle decisioni dell’esecutivo, che deve rispettare le leggi».

«La legge nazionale, pur prevedendo la possibilità di elezioni dirette di primo grado, esclude – aggiunge il governatore – tale possibilità in fase di prima applicazione per cui chi oggi propone la modifica della data, di fatto nega questa possibilità. La legge Delrio parla chiaro, in fase di prima applicazione l’elezione è di secondo grado».

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.