LICATA – Commerciante rapinato e pestato

E’ sempre allarme criminalità nel centro storico di Licata dove si registra una nuova rapina a mano armata. Giovanni Incorvaia, gestore di un negozio di generi alimentari, è stato affrontato dai banditi, uno dei quali gli ha puntato un taglierino alla gola. Poi la colluttazione e le botte. Gli hanno portato via 70 euro che teneva in tasca.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.