LICATA – Incidente mortale sul ponte alla Foce. Licatese indagata per omicidio colposo

E’ atteso per oggi l’arrivo a Licata dei parenti di Walter Van Zwant, lo sfortunato turista olandese deceduto sabato pomeriggio in seguito all’incidente stradale sul ponte alla foce del Salso in cui è rimasto coinvolto. Lo sfortunato sessantenne che percorreva il ponte alla foce in direzione porto turistico con la sua bici è stato travolto – secondo i militari – da una donna licatese di 45 anni che percorreva   il ponte nella stessa direzione dei ciclisti che la precedevano, finendo per investire con la sua Fiat Punto l’olandese. Il Pm che coordina le indagini dei Carabinieri non ha disposto l’autopsia sul corpo del turista olandese. Già oggi la salma potrebbe essere restituita ai familiari, che arriveranno dall’Olanda. La licatese alla guida dell’auto è indagata per omicidio colposo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.