LICATA – 5 arresti per rissa

A Licata i Carabinieri della Radiomobile hanno arrestato 5 persone in flagranza di rissa aggravata. Si tratta di Antonino Manganello, 40 anni, bracciante agricolo, Graziella Ciantia, 35 anni, casalinga, Vincenzo Rannone, 48 anni, disoccupato, Roberto Rannone, 20 anni, disoccupato, e Giuseppina Cammilleri, 46 anni, casalinga. A seguito di richiesta di intervento in un condominio in via Torregrossa i Carabinieri hanno sorpreso i 5 a picchiarsi violentemente per futili motivi. Danneggiata anche la Lancia Y di proprietà di uno dei 5. E tre sono stati soccorsi in Ospedale per ferite giudicate guaribili dai 6 ai 30 giorni

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.