LICATA – Abusivismo a Torre di Gaffe, sequestrati 6 immobili

Sei immobili sequestrati perchè realizzati abusivamente e otto persone denunciate, è il bilancio dell’attività condotta dagli uomini della Guardia di finanza della sezione operativa navale di Licata, che ha preso il via a gennaio e si è conclusa nei giorni scorsi. Si tratta di edifici costruiti in assoluta difformità al Piano regolatore e in qualche caso senza alcuna licenza. In un caso sotto sequestro è finito un capannone ad uso industriale. Le otto persone denunciate devono rispondere di abusivismo edilizio.

Alla Procura della Repubblica di Agrigento, è stata inoltrata la denuncia per abusivismo edilizio per la realizzazione di un manufatto in contrada Montegrande e di un’altra struttura nella zona di Realmonte.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.