LICATA – Accoltella fruttivendolo al mercato: arrestato giovane

I carabinieri hanno arrestato, per tentato omicidio, evasione e porto illegale di arma, Calogero Bonvissuto, 26 anni, di Licata. Secondo i militari, stamattina, al mercato rionale di via Gela a Licata, avrebbe accoltellato un fruttivendolo ambulante di 45 anni. La vittima è stata raggiunta da un fendente alla spalla sinistra ed è stata portata all’ospedale da dove è stata già dimessa dopo la medicazione. Bonvissuto, anche lui venditore ambulante, sarebbe evaso dagli arresti domiciliari – dove era stato posto per questioni legate al mercato rionale – e sarebbe andato ad aggredire il commerciante. Il coltello non è stato trovato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.