LICATA – Arrestato campobellese per furto aggravato in concorso

I Carabinieri di Campobello di Licata, in nottata, nel corso di un servizio finalizzato a reprimere la commissione di reati contro il patrimonio, hanno arrestato  Michele La Carruba, 55enne, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, per furto aggravato in concorso. Lo stesso è stato sorpreso dai militari dell’Arma, a Campobello di Licata, all’interno di uno spazio recintato di pertinenza di un imprenditore agricolo ad asportare, con l’aiuto di un complice, 15enne, poi denunciato a piede libero, mentre asportava carburante custodito in una cisterna. I malfattori al momento dell’arrivo dei Carabinieri avevano già riempito 5 taniche per complessivi 110 litri di gasolio, che restituiti al legittimo proprietario.

L’arrestato è stato trattenuto in caserma per il giudizio direttissimo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.