LICATA – Arrestato per furto aggravato e danneggiamento

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Licata, hanno arrestato B.C., di anni 26 del luogo, in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo della dimora nel comune di residenza,  per furto aggravato e danneggiamento.

In particolare, i  militari durante i vari servizi finalizzati al controllo del territorio, sorprendevano lo stesso  all’interno delle pertinenze di un’abitazione, ad asportare  parte di un’impalcatura metallica, alcuni rubinetti e vari suppellettili, in parte già caricato sul proprio autocarro.

L’arrestato, dopo le formalità di rito veniva trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di giudizio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.