LICATA – Arrestato rumeno in flagranza di reato per furto aggravato.

Nella nottata i militari del N.O.R.M. della Compagnia Carabinieri di Licata, durante un servizio di controllo del territorio sorprendevano ed arrestavano in flagranza di reato,DOBREA IOSIF  33enne cittadino rumeno di fatto domiciliato a Licata. In particolare, insieme ad altre due persone cercava di dileguarsi all’arrivo dei militari dell’Arma, mentre erano intenti  ad asportare  alcuni pneumatici di nuova fattura dall’interno di un deposito. La refurtiva recuperata è stata restituita al legittimo proprietario.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.