LICATA – Arrestato sorvegliato speciale

Un sorvegliato speciale della pubblica sicurezza, Giuseppe Carità, 29 anni, di Licata, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia. Il giovane è stato bloccato dai militari dell’Arma durante un posto di controllo. All’alt però ha tentato di sfuggire, ma dopo un breve inseguimento, veniva rintracciato e sottoposto alle verifiche del caso. Carità, aveva tentato di eludere il controllo, poiché si trovava alla guida di ciclomotore senza essere munito di patente di guida, in quanto revocatagli. Dopo la dichiarazione in stato di arresto, il ventinovenne è stato accompagnato dagli investigatori nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.