LICATA – Arrestato sorvegliato speciale

Un licatese, Massimiliano Corvo, 41enne, pregiudicato, in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale della pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Licata. L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma, durante un servizio di controllo del territorio, alla guida di un ciclomotore sprovvisto del titolo di guida per non averlo mai conseguito. Corvo,  è stato anche denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento, perché il veicolo su cui viaggiava era mancante di regolare copertura assicurativa. Ora si trova nella propria dimora ai domiciliari, dove è stato accompagnato dai carabinieri dopo l’arresto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.