LICATA – Arriva Crocetta ma Cambiano non c’è

A Licata, oggi, è atteso l’arrivo del presidente della Regione, Rosario Crocetta, che ribadirà al sindaco Angelo Cambiano l’appello a non dimettersi. Però il primo cittadino non ci sarà.

“Auspico – ha scritto Cambiano in un comunicato diffuso ieri sera – che la presenza dell’onorevole Rosario Crocetta, alla quale con rammarico non potrò presenziare per un già concordato impegno con il Ministro Angelino Alfano, sia foriera di interventi a favore della città di Licata e della comunità che rappresento, oltre che di parole per i buoni propositi. Nel contempo, lo invito ad essere presente a Licata nella conferenza stampa che ho indetto per lunedì prossimo e durante la quale comunicherò la decisione che riguarda il mio mandato elettorale”. Dunque, il sindaco ringrazia Crocetta per il pensiero rivoltogli, ma ammesso che il Governatore confermi la visita a Licata, lui non potrà accoglierlo. Ma a dare il benvenuto al Governatore non potranno essere nemmeno gli assessori, considerato che ormai da una decina di giorni Angelo Cambiano ha azzerato la giunta. A questo punto è perlomeno verosimile che la visita di Crocetta salti.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.