LICATA – Deteneva nella propria abitazione 65 grammi di hashish, arrestato 55 enne

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata, hanno arrestato ai domiciliari,in flagranza di reato:LAURIA Pietro Angelo, 55enne, disoccupato licatese, già noto alle Forze dell’Ordine, poiché resosi responsabile de reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti,

In particolare i Militari,  procedevano ad una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 55enne licatese, ubicata in Via Torquato Tasso, nel centro della città di Licata, nel corso della quale il soggetto veniva trovato in possesso di 65 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “hashish”,  che deteneva ben occultata in un’intercapedine del forno della cucina, rinvenuti  in seguito a segnalazione dell’’unità cinofila, nonché ulteriori 1,2 grammi di “hashish” e 1 grammo di “marijuana”, rinvenuti in degli indumenti nella disponibilità dei due figli.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.