LICATA – Doveva stare in isolamento invece va a fare la spesa: denunciata 48enne

A Licata proseguono i controlli della Polizia Municipale in materia di spostamenti vista l’emergenza del Coronavirus.

Nella giornata di ieri una donna di 48 anni che veniva dal Nord e di conseguenza doveva stare a casa in isolamento fiduciario, è stata pizzicata fuori casa e diretta per andare a fare la spesa.

La donna è stata denunciata dagli agenti della Municipale alla Procura della Repubblica per aver violato i divieti imposti dal decreto.

Condividi
  • 1.8K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1.8K
    Shares
  • 1.8K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “LICATA – Doveva stare in isolamento invece va a fare la spesa: denunciata 48enne

  • 23 Marzo 2020 in 19:06
    Permalink

    dovrebbero fare come in cina. vi dovrebbero sparare, pezzi di merda che non siete altro. dovete stare a casa cose inutili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.