LICATA – Due arresti per furto di auto

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata durante un servizio notturno hanno arrestato in flagranza di reato due rumeni per furto  aggravato in concorso.

I militari, allertati dalla centrale operativa di Agrigento che avevano ricevuto la segnalazione dal proprietario sul numero di emergenza 112, hanno infatti sorpreso, a Licata, in un posto di controllo i pregiudicati Rumeni Vladenau Bogdan Stefan classe 1988 e Paulet Francisc Mihai classe 1994, a bordo di un’autovettura Ford Focus trafugata in Favara poco prima; durante le fasi del controllo i militari hanno sottoposto il conducente Vladenau Bogdan Stefan ad accertamento strumentale dell’etilometro, al quale lo stesso è risultato positivo e pertanto veniva segnalato per guida in stato di ebbrezza. Richiesta la patente, che a quel punto doveva essere trattenuta per essere inviata alla Prefettura per il periodo di sospensione previsto, i carabinieri hanno accertato che lo stesso ne era sprovvisto, non per una mera dimenticanza, ma poichè mai conseguita: pertanto è stato deferito alla competente a.g. per guida senza patente perché mai conseguita.

Dopo l’arresto, la competente A.G., ha convalidato l’attività svolta dai Carabinieri, e ha disposto l’adozione dell’obbligo di firma a carico dei due.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.