LICATA – Esplode una bottiglia di acido, grave un agricoltore

Un agricoltore di 68 anni è stato ricoverato, in gravi condizioni, nel centro Grandi ustioni dell’ospedale Civico di Palermo, dopo che è rimasto ustionato con l’acido mentre lavorava nel suo appezzamento di terreno di contrada Rinella a Licata. L’anziano, secondo quanto è stato ricostruito dalla polizia, stava maneggiando una bottiglia di acido quando gli è esplosa fra le mani. La prognosi sulla vita è riservata.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.