LICATA – Furto di energia elettrica: arrestato commerciante di motocicli

Nell’ambito dei servizi effettuati dalla Stazione carabinieri di Licata in città per contrastare il fenomeno degli allacci abusivi alla rete elettrica pubblica, nella tarda mattinata è stato arrestato Gaspare Callea, commerciante, pregiudicato 34enne del luogo.

I carabinieri, a seguito di un’ispezione unitamente a personale della società elettrica, hanno verificato l’esistenza di un allaccio abusivo alla rete Enel del negozio di rivendita motocicli denominato “IL MOTO”, di cui il prevenuto è titolare a Licata.

Dopo l’arresto il commerciante è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare, in attesa dell’ulteriore corso di Legge.

L’ipotesi di reato che grava a carico del predetto Callea è di furto aggravato continuato.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.