LICATA – In manette un giovane 23enne: nascondeva le dosi di droga in cucina.

A Licata, i Carabinieri hanno  arrestato un giovane 23enne, trovato in possesso di 12 dosi di Hashish.  Scattata la perquisizione, custoditi all’interno di un contenitore ben occultato all’interno di una vetrinetta del vano cucina, sono stati trovati 12 stecche di “Hashish” del peso di circa 25 grammi, subito sequestrate. Nei confronti del giovane, che in quel momento non ha saputo fornire alcuna giustificazione, sono pertanto scattate le manette ai polsi con l’accusa di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

La droga, se ceduta al dettaglio, avrebbe potuto fruttare alcune centinaia di euro. 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.