LICATA – Incendiata saracinesca negozio di abbigliamento

Un commerciante licatese, Francesco Rendani, 65 anni, è rimasto vittima di un attentato intimidatorio perpetrato la scorsa notte. Ignoti malviventi, con l’ausilio di liquido infiammabile, hanno incendiato la saracinesca del suo negozio di abbigliamento sito  in pieno centro. Le fiamme si sono autoestinte poco dopo, provocando soltanto lievi danni all’ingresso dell’esercizio commerciale. Indagano i carabinieri della Compagnia di Licata.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.