LICATA – Incendiato il portone di una comunità d’accoglienza per immigrati

È stato incendiato il portone di ingresso di una comunità d’accoglienza per immigrati, in contrada Giannotta a Licata (Ag). A spegnere le fiamme sono stati gli stessi responsabili della comunità che, al momento, accoglie 8 migranti provenienti dal centro Africa. Nessun dubbio per i carabinieri sulla matrice dolosa: il portone è stato cosparso di liquido infiammabile.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.