LICATA – La Gdf sequestra scavo nel porto turistico Marina di Cala del Sole

A Licata la sezione operativa navale della Guardia di Finanza, nel porto turistico, in località Marina di Cala del Sole, in prossimità della foce del fiume Salso, ha sequestrato uno scavo di circa 380 metri quadri ed un massetto in calcestruzzo, come base per la costruzione di una piscina. L’opera è stata eseguita senza le previste autorizzazioni dell’Agenzia del Demanio, e in violazione della normativa prevista dal Codice della Navigazione.

 

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *