LICATA – La maxi rissa al bar, in 5 “incastrati” dai filmati

A Licata la Polizia, a seguito di indagini condotte dopo una violenta rissa insorta in un esercizio pubblico della movida la sera di sabato 9 giugno, ha individuato e denunciato all’Autorità giudiziaria 5 persone. Quando la Polizia intervenne sul posto si imbatté in tavolini, sedie e panchine ribaltate e tracce di sangue a terra. Gli investigatori si sono avvalsi soprattutto delle immagini registrate dagli impianti di video sorveglianza. I rissanti sarebbero stati tutti preda dei fumi dell’alcol, e alcuni di loro sono stati costretti a ricorrere alle cure sanitarie per le ferite subite.

 

Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.