LICATA – La Polizia arresta 2 coniugi per spaccio di droga [FOTO]

A Licata, la Polizia di Stato, nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dal Questore Maurizio Auriemma, ha tratto in arresto ai domiciliari, una coppia di coniugi del luogo: Domenico Bulone, 56 anni, pescivendolo e Anna Sacchetti, 52 anni, di origini pugliesi, casalinga, colti in flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio   di sostanze stupefacenti. Nella loro abitazione, nel corso di una perquisizione, all’interno della camera da letto, gli agenti rinvenivano una tenda termica adibita in serra e munita di impianto di illuminazione di colore nero, ermeticamente chiusa , e ben ventilata con all’interno 4 piante di marijuana dell’altezza di circa 40 cm, impiantate in 4 vasi in plastica. Inoltre, nel vano ripostiglio, la Polizia individuava una cassa in legno , munita di lucchetto , con dentro 4 buste di cellophane trasparente contenenti 2,9 kg di sostanza stupefacente verosimilmente marijuana, un bilancino elettrico di precisione , una bilancia di precisione, una forbicina e delle buste di cellophane trasparenti di piccole dimensioni presumibilmente destinate al confezionamento delle dosi.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.