LICATA – Nasconde 1,2 kg di cocaina in terreno incolto: arrestato pusher

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e di resistenza a pubblico ufficiale la Polizia ha arrestato L. C. A. 35enne a Licata, nell’Agrigentino.

Gli uomini del commissariato con il supporto di pattuglie del reparto Prevenzione crimine di Palermo lo hanno bloccato nei pressi di un bar alla periferia della città. L’uomo è apparso subito nervoso e ha tentato la fuga, venendo immediatamente raggiunto e bloccato.

Nel frattempo altri agenti hanno passato al setaccio la zona, scoprendo ai piedi di un albero, in un terreno incolto attiguo, un sacchetto con due bilancini di precisione e un chilo e 240 grammi di cocaina.

A inchiodare il 35enne sono state le immagini del sistema di videosorveglianza del bar, che hanno ripreso l’uomo intento a nascondere il sacchetto con la droga.

Per l’uomo sono così scattate le manette e, dopo la convalida dell’arresto, è stato posto ai domiciliari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.