LICATA – Pensionato aggredito in casa da tre cani, è grave

Un pensionato, Vincenzo Zelanti di 72 anni, è stato aggredito e ferito in contrada Nicolizia a Licata (Ag), da tre cani: due pitbull e uno di razza corso.

L’anziano si trovava nel giardino della sua casa di campagna quando i tre animali, forse scappati da una recinzione della zona, lo hanno azzannato. Zelanti, soccorso da alcuni parenti e dai sanitari del 118, è stato portato all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” da dove i medici, considerate le gravi condizioni, ne hanno già disposto il trasferimento, in elisoccorso, all’ospedale Cannizzaro di Catania. I carabinieri, intervenuti hanno abbattuto i tre cani che minacciavano d’aggredire altre persone.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.