LICATA – Polizia dentro un bar per controlli: scopre tra gli avventori persona con pena da scontare: arrestato

In data 22 gennaio 2022, in Licata, la Polizia di Stato durante i controlli amministrativi all’interno di un bar ai fini di accertare la validità ed il possesso del green pass da parte delle persone all’interno del locale, identificava alcuni avventori. Tra questi riscontrava la presenza di un sessantasettenne nato a  Campobello di Licata (AG) risultato gravato da un provvedimento emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Roma nel 2016 a seguito di condanna divenuta definitiva per il reato di riciclaggio, cui non era mai stata data esecuzione per irreperibilità dell’uomo. Pertanto il personale del Commissariato di P.S., dopo gli adempimenti di rito, conduceva l’uomo  presso la Casa Circondariale di San Cataldo, dove dovrà scontare la pena di anni 1 e mesi 10 di reclusione.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.