LICATA – Ragazzo ucciso, si indaga sul “branco”

Sul cadavere rinvenuto in Contrada Nicolizia a Licata. La Polizia, vista l’efferatezza del delitto, non esclude la possibilità che ad assassinare sia stato addirittura un “branco”, cioè un gruppo di persone. Oggi, l’autopsia nel cimitero Piano Gatta di Agrigento. La prova del Dna decisiva per stabilire se si tratta di Angel Truisi. Gli inquirenti ritengono che possa trattarsi dello scomparso, anche perché la madre del giovane ha riconosciuto una scarpa ed un mazzo di chiavi.

Maggiori particolari nel tg 98 di Studio 98 canale 95 del digitale terrestre edizioni ore: 14- 15- 17- 19.30- 22.30 – 00.30- 05- 06- 07- 08

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.