LICATA – Rissa all’obitorio per l’eredità

Tre persone denunciate a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento e due contusi finiti al Pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata. E’ questo il bilancio di una furibonda rissa tra parenti scoppiata davanti alla camera mortuaria del cimitero di Marianello, a Licata. La lite è cominciata non appena il personale incaricato ha portato la salma di un anziano appena deceduto. L’oggetto del contendere ha riguardato la spartizione dell’eredità del defunto sulla quale, evidentemente, alcuni parenti non si sono trovati d’accordo, dando vita ad un’animata discussione poi degenerata. Dalle parole, infatti, si è velocemente passati alle mani. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Licata.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.