LICATA – Sblocca Italia: buona partecipazione per la manifestazione del Movimento 5 Stelle

Buona partecipazione alla manifestazione organizzata dal Movimento 5 Stelle per mettere in atto una campagna di sensibilizzazione contro le estrazioni petrolifere in terra e in mare inserite nel decreto Sblocca Italia. Il raduno è stato nel piazzale della Chiesa del Carmine. Da lì il corteo si è poi mosso in direzione di piazza Attilio Regolo. Hanno preso parte alla manifestazione diversi deputati del Movimento cinque Stelle (Matteo Mangiacavallo, Sergio Tancredi, Valentina Palmeri e Mario Giarrusso). In rappresentanza di Palazzo di Città è intervenuto il presidente del Consiglio comunale Saverio Platamone. Oltre ai meetup di Licata e Canicattì, erano presenti una delegazione di Greenpeace, Legambiente, il Comitato No Triv di Licata, l’Associazione A Testa Alta e Cittadinanza Attiva, delegazione di Licata. Non è mancata la rappresentanza dei pescatori licatesi con l’Associazione Giovani Pescatori che ha esposto uno striscione. Circa 300 le persone che hanno partecipato al corteo che però ad un certo punto si è diviso con il Movimento 5 Stelle che ha continuato la sua campagna di sensibilizzazione in piazza Attilio Regolo (dove è stato istallato un gazebo) e i pescatori che si sono invece spostati alla Banchina Marinai d’Italia.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.