LICATA – Scoperta piantagione di marijuana: 2 arresti [FOTO]

Blitz della Polizia di Stato nelle campagne di Licata, e scattano due arresti. Nel corso della serata di ieri, al termine di una mirata attivita’ investigativa, volta alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, gli agenti del Commissariato di Licata, agli ordini del commissario capo Marco Aletto, hanno arrestato Carmelo Militano, 48 anni, e il figlio Salvatore Militano, 21 anni, agricoltori licatesi, accusati di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


I poliziotti hanno effettuato una perquisizione nel domicilio e nell’azienda agricola nella disponibilita’ di padre e figlio, e all’interno di una casa rurale ubicata sul fondo agricolo di proprieta’ degli stessi, sono stati rinvenuti circa 3,4 kg. di sostanza stupefacente del tipo “cannabis”  e venti vasi con altrettante piante di “marijuana”, in fioritura ciascuna dell’altezza di 50 centimetri.


I due arrestati dopo le formalita’ di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento, sono stati condotti presso la loro abitazione, ed ivi posti in regime di arresti domiciliari.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.