LICATA – Sesso in comunità, scarcerata Veronica Cusumano

Dopo , Mirko Giugno, adesso è libera anche, Veronica Cusumano 25 anni. I due, di Licata, sono stati arrestati perché avrebbero compiuto atti sessuali con minorenni ospiti di Comunità alloggio per minori con disturbi del comportamento. Veronica Cusumano,  difesa dall’ avvocato Salvatore Manganello, avrebbe  compiuto atti sessuali con un minore di 16 anni, nella comunità “Isidoro” in via Borromini a Licata. A Giugno e Cusumano è stata contestata l’aggravante di essere operatori sanitari ai quali è stata affidata la custodia dei minori, e di aver compiuto i presunti atti sessuali all’interno della Comunità, e durante la notte, approfittando dell’assenza degli altri operatori.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.