LICATA – Sospesa la demolizione di un immobile

Il Tar di Palermo ha accolto l’ istanza cautelare richiesta, tramite l’ avvocato Girolamo Rubino , dalla proprietaria di un immobile compreso nell’ elenco degli edifici da abbattere a Licata perché abusivi con sentenza definitiva. Pertanto, l’ immobile, per il quale è stata firmata ingiunzione di demolizione con data 19 settembre non sarà al momento abbattuto. I giudici del Tar hanno fissato l’ulteriore trattazione in sede collegiale, per la camera di consiglio del 6 ottobre prossimo. L’ avvocato Rubino, nell’ interesse della ricorrente, ha presentato due ricorsi al Tar. Nel primo è stata contestata la revoca della concessione edilizia disposta nei suoi confronti dal Comune. Nel secondo è stato chiesto lo stop alla demolizione allorchè l’avvocato Rubino ha opposto, con successo, eccezioni di motivazioni, istruttoria e altro per il quale è necessario l’approfondimento del 6 ottobre.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.