LICATA – Spari contro l’auto e il portone di un operaio

Ancora spari, quasi certamente come forma di avvertimento, nella notte. Ad essere presi di mira stavolta sono stati il portone di casa e l’automobile di un operaio trentacinquenne (con precedenti). L’episodio si è consumato in una delle traverse del centralissimo Corso Roma. Sul posto si sono portati gli uomini del commissariato di Polizia di via Campobello e personale della Squadra mobile di Agrigento che hanno avviato le indagini per far luce sul secondo fatto del genere a distanza di pochi giorni (nel primo caso nel mirino era finita l’automobile di un agricoltore parcheggiata in via Pastrengo).

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.