LICATA – Truffa all’Inps, 5 richieste di rinvio a giudizio

La Procura di Agrigento ha chiesto il rinvio a giudizio di 5 imputati di Licata, accusati di truffa aggravata. Per anni avrebbero raggirato l’Inps che avrebbe versato le indennita’ di disoccupazione agricola in assenza di rapporto di lavoro. Si tratta di Angelo Zarbo, 48 anni, Vincenza Farruggio, 45 anni, Patrizia Amato, 33 anni, Carmela Consagra, 59 anni, e Mariana Besleaga, 47 anni. L’udienza preliminare e’ in calendario il 23 aprile.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.