LICATA – Uccide un gatto sparando con una carabina ad aria compressa

Ha sparato con una carabina ad aria compressa munita di mirino di precisione a due gatti, uccidendone uno e ferendo l’altro. Il trentenne è stato denunciato dai carabinieri di Licata (Ag) per uccisione di animali con crudeltà. I militari sono intervenuti nel centro commerciale in via Campobello, il giovane avrebbe agito per motivi connessi a dissidi di natura privata. 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.