LICATA – Viola misura di prevenzione, ai domiciliari

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Licata, hanno arrestato Carmelo Marino, 32 anni, del luogo, sorvegliato speciale. Il giovane è stato bloccato alla guida di un ciclomotore unitamente ad altro soggetto pregiudicato,  violando cosi  le prescrizioni impostegli dalla misura di prevenzione alla quale era sottoposto. Il ciclomotore, con targa tedesca, è stato sottoposto a sequestro dai militari dell’Arma che, dopo le preliminari formalità di rito nella caserma di Licata, hanno accompagnato il trentaduenne nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.