LICATA – Volontari ripuliscono il porto dalla spazzatura

Il porto di Licata, invaso dalla spazzatura, è stato ripulito da un centinaio di volontari che hanno ridato un volto “pulito” alla banchina darsena pescherecci del porto (molo di ponente). Su iniziativa dell’associazione “A testa alta contro le mafie” di cui è presidente l’avvocato Antonino Catania, si è svolta ieri mattina la manifestazione: “Ripuliamo ciò che è nostro”, curata anche dalle associazioni Lega Navale Italiana e Wwf, che, raccogliendo le esigenze e le proposte dei cittadini residenti nei vari quartieri, ha voluto informarli sui temi ambientali e mobilitarli a ripulire in prima persona l’ambiente in cui vivono. 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.