Tele Studio98

la forza dell'innovazione

Litiga con il padre e danneggia la finestra del vicino: denunciato

Dovrà rispondere delle ipotesi di reato di danneggiamento, porto ingiustificato di arma da taglio e resistenza a pubblico ufficiale.

Litiga con il padre che, temendo il peggio, si rifugia a casa della vicina, una poliziotta che abita nello stesso complesso residenziale, a Palma di Montechiaro. Un quarantenne, libero professionista, in stato di agitazione, dalla strada ha iniziato a lanciare pietre contro la finestra dell’abitazione della donna, mandandola in frantumi. I poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro, appena ricevuta la segnalazione, hanno immediatamente rintracciato l’uomo, e lo hanno sottoposto a perquisizione domiciliare.

Durante l’ispezione il quarantenne è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere vietato e di un revolver a salve, che gli agenti non escludono che possa essere stato modificato in modo da avere delle potenzialità offensive. Il coltello e l’arma sono stati posti sotto sequestro, mentre a carico dell’uomo palmese è scattata una denuncia, in stato di libertà, alla Procura di Agrigento. Dovrà rispondere delle ipotesi di reato di danneggiamento, porto ingiustificato di arma da taglio e resistenza a pubblico ufficiale.

About The Author

Condividi