MAFIA – Blitz “Alisciannira”: Riesame rigetta arresto per quattro indagati

Il Gip del Tribunale del Riesame di Palermo ha respinto il ricorso della procura palermitana, che chiedeva l’arresto dei quattro indagati del blitz antimafia “Alisciannira”. Si tratta di Giuseppe Caltagirone, 62 anni, Stefano Canzoneri, 66 anni, Santo Pillitteri, 73 anni, e Felice Scaglione, 82 anni, tutti di Alessandria della Rocca. Il ricorso era stato presentato dopo che il Gip del Tribunale di Palermo, Riccardo Ricciardi, non aveva accolto, la richiesta della custodia in carcere per Caltagirone e Canzoneri, e gli arresti domiciliari per Pillitteri e Scaglione, avanzata dai giudici della Dda di Palermo. Il blitz “Alisciannira” dal nome in siciliano del comune di Alessandria della Rocca, lo scorso mese di luglio portò i carabinieri del Reparto Operativo di Agrigento e della Compagnia di Cammarata ad eseguire l’arresto di quattro persone.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.